MEDAGLIONE DI COTECHINO MODENA IGP SU FUNGO PORCINO SPADELLATO, DADOLATA DI PATATA RUSTICA CROCCANTE E SALSA DI CASTAGNE DEL MONTE AMIATA

MEDAGLIONE DI COTECHINO MODENA IGP SU FUNGO PORCINO SPADELLATO, DADOLATA DI PATATA RUSTICA CROCCANTE E SALSA DI CASTAGNE DEL MONTE AMIATA

Una maniera originale di gustare Cotechino Modena IGP in maniera tradizionale.

Ingredienti per 6 persone:
1 Cotechino Modena IGP
Funghi porcini g 600
Patate g 400
Sale e pepe nero q.b.
Olio EVO Toscano
novello d l 2
Castagne del Monte
Amiata lesse g 400
Latte d l 2
Aglio 1 spicchio
Peperoncino q.b.
Vino bianco ½ml 50
1 foglia di alloro

PER I FUNGHI PORCINI
Pulire i funghi, tagliarli a fette regolari, saltarli in padella con olio EVO, aglio in camicia, alloro e peperoncino. Sfumare con il vino bianco e salare. Ridurre cuocendo per 7/8 minuti e tenere in caldo.

PER LA SALSA
Mettere le castagne in un pentolino, coprire con il latte e scaldare dolcemente. Frullare con un minipimer ad immersione e, se necessario filtrare, aggiustare di sale, pepe e tenere in caldo.

PER LE PATATE
Lavare le patate e tagliarle a dadini regolari trattenendo la buccia. Saltare le patate con poco olio EVO ben caldo fino a renderle croccanti e dorate. Salare e pepare quanto basta.

PER IL COTECHINO
Cuocere il cotechino come da tradizione. Lasciare intiepidire e ricavarne 6 medaglioni alti circa 3 centimetri.

COMPOSIZIONE DEL PIATTO
Adagiare sul fondo del piatto uno zoccolo di funghi porcini, disporre il medaglione di cotechino, sovrapporre la dadolata di patate croccanti, completare con la salsa di castagne e finire con gocce di olio EVO toscano. Servire ben caldo.