Pasta fredda con Zampone Modena IGP

Pasta fredda con Zampone Modena IGP

Lo Zampone di Modena IGP sorprende tutti e diventa il protagonista indiscusso di un primo piatto tutto da gustare e condividere con la famiglia. La pasta fredda con Zampone Modena IGP si arricchisce di tutto il sapore di questa eccellenza italiana e viene arricchito da ingredienti genuini come  la cipolla, i pomodorini, la feta e le olive nere.

La pasta corta sarà quindi condita con questo mix perfettamente abbinato, un condimento originale per un piatto di pasta che diventerà un’esperienza unica sin dal primo assaggio. Chi lo ha detto che lo Zampone di Modena IGP non possa essere l’alleato perfetto anche per le ricette fredde?

Ecco come preparare la pasta fredda con Zampone di Modena IGP.

Pasta fredda con Zampone Modena IGP, la ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g pasta corta
  • 500 g Zampone Modena IGP
  • 1/2 Cipolla bianca mezza
  • 15 pomodorini
  • 200 g feta greca
  • 200 g olive nere
  • Sale, pepe e olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione

Fate cuocere lo Zampone Modena IGP in abbondante acqua, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Una volta cotto taglialo a fettine.

Fate imbiondire la cipolla tritata finemente all’interno di una padella insieme ad un filo di olio extra vergine di oliva. Quando avrà iniziato ad appassire, aggiungete le fettine di Zampone Modena IGP e fatele rosolare. Aggiungete poi anche i pomodorini tagliati in quarti e spadellate.

Non appena la pasta sarà cotta, scolatela e trasferitela all’interno della padella insieme agli altri ingredienti, quindi spadellate per qualche minuto. Aggiustate con sale e pepe, quindi fate raffreddare. Aggiungete la feta tagliata a cubetti: la pasta fredda è pronta per essere gustata.

Scopri anche le ricette con il Cotechino Modena IGP