Chitarra con farina di lenticchie e ragù di Zampone Modena IGP

Chitarra con farina di lenticchie e ragù di Zampone Modena IGP

Una ricetta nuova e originale, un primo piatto ideale per tante occasioni: la chitarra con farina di lenticchie e ragù di Zampone Modena IGP è un’idea perfetta per portare in tavola tutto il gusto vivace dello Zampone Modena IGP, accompagnato da una pasta realizzata con la farina di lenticchie.

La chitarra, realizzata con una farina poco nota e golosa, è accompagnata da un ragù saporito: un piatto semplice e ricco allo stesso tempo, una ricetta veloce e facile da realizzare. Scoprite come realizzarla e conquistate tutti i vostri ospiti.

Chitarra con farina di lenticchie e ragù di Zampone Modena IGP, ricetta

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta
Farina 00 g 150
Farina di lenticchie
di S. Stefano
di Sessanio g 50
2 uova

Per il ragù
1 Zampone Modena IGP g 100
Olio EV O q.b.

Preparazione

Per la pasta
Mischiare le farine, disporre a fontana e unire le uova. Impastare fino a formare composto liscio e omogeneo, stendere e tagliare con la chitarra delle strisce di pasta di circa 20 cm di lunghezza.

Per il ragù
Estrarre l’interno dello zampone e tritarlo mentre con il resto preparare un brodo.

Composizione del piatto
Soffriggere con dell’olio EVO, unire lo zampone, far rosolare per qualche minuto e aggiungere il brodo; continuare la cottura. Cuocere la pasta in acqua poco salata. Mantecare la pasta fuori dal fuoco.

Formare un nido al centro del piatto e decorare con una foglia di alloro.

Scopri anche tutte le ricette con il Cotechino Modena IGP