Cous cous al Cotechino Modena IGP

Cous cous al Cotechino Modena IGP

L’istituto Remo Brindisi di Comacchio (Ferrara) propone una gustosissima contaminazione tra cucina mediorientale e prodotti tipici emiliani: il cous cous al Cotechino Modena IGP con mousse di cacciatorino e mortadella.

La ricetta, chiamata “Bouquet 4 stagioni“, prevede l’utilizzo di ingredienti ricercati e di qualità eccellente. Il Cotechino Modena IGP, il Salame Cacciatorino DOP, il formaggio Gorgonzola, la Mortadella Bologna IGP. Un mix di sapori inimitabile, da sperimentare ai fornelli e da proporre come primo piatto alla vostra prossima cena gourmet per stupire tutti i commensali seduti a tavola.

Ecco ingredienti e procedimento spiegato nei minimi dettagli per cucinare il cous cous al Cotechino!

Ingredienti per 4 persone

Per il cous cous al Cotechino

  • 200 g di cous cous
  • 460 g di Cotechino Modena IGP precotto
  • 800 g di acqua
  • Sale fino q.b.
  • 320 g di fagiolini
  • 500 g di carote
  • 160 g di finocchio
  • 80 g di olio extravergine di oliva
  • 250 g di arancia
  • 30 g di semi di sesamo neri

Per la pasta brisè

  • 500 g di farina
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Acqua q.b.
  • Granella di nocciole (100 g)
  • Granella di pistacchi (100 g)

Per la mousse di cacciatorino

  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • 80 g di Salame Cacciatorino tritato
  • 4 fette sottili di Salame Cacciatorino DOP
  • 80 g di formaggio gorgonzola al mascarpone
  • 1 pizzico di erba cipollina tritata

Per la mousse alla mortadella

  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • 100 g di granella di pistacchi
  • 80 g di mortadella tritata
  • 4 fette sottili di Mortadella Bologna IGP
  • 80 g di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 1 pizzico di aneto tritato

Preparazione

Innanzitutto, cominciare con la preparazione del cous cous. Versare l’acqua bollente salata sul cous cous, poi coprire e lasciare riposare. A parte, tagliare a cubetti i fagiolini, le carote e il finocchio, quindi lessarli separatamente. Con un forchettone sgranare il cous cous, quindi unire le verdure lessate e poi il Cotechino tagliato a cubetti; aggiungere i semi di sesamo neri tostati, la scorza d’arancia e infine condire con olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Nel frattempo, occuparsi della pasta brisè. Impastare farina, burro ammorbidito, uovo, acqua, sale e pepe fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Dividerlo quindi in due parti: in una aggiungere la granella di nocciole, nell’altra la granella di pistacchi. Formare infine dei coni e poi cuocerli in forno a 170°C per circa 10 minuti.

A questo punto preparare le due mousse. Per la mousse al Cacciatorino: mescolare il formaggio con il cacciatorino tritato, condire con erba cipollina, sale, pepe e, con la mousse ottenuta, farcire i coni di pasta brisè alle nocciole, precedentemente foderati con fette sottili di cacciatorino. Per la mousse alla mortadella, si dovrà seguire lo stesso procedimento: mescolare il formaggio con la mortadella tritata, poi condire con sale, pepe e aneto sminuzzato. Con la mousse ottenuta, farcire i coni di pasta brisè ai pistacchi, precedentemente foderati con fette sottili di mortadella.

Composizione del piatto

Disporre il cous cous al Cotechino in un piatto piano e adagiarvi sopra un cono di mousse alla Mortadella e un cono di mousse al Cacciatorino. Servire a temperatura ambiente.


Scopri anche le ricette con lo Zampone Modena IGP!