Crostatina di cotechino modena IGP alla frutta e polline

Crostatina di cotechino modena IGP alla frutta e polline

Una freschissima ricetta per salutare l’estate con gusto.

Ingredienti per 4 persone

Acqua g 130
Aceto bianco g 15
Farina g 250
Olio EVO g 30
Sale
Timo e menta
Mango g 400
Yogurt bianco g 50
Colla di pesce g 5
Cotechino Modena IGP g 300
1 melograno
1 kiwi
Uva rossa g 70
Polline g 2

Procedimento

Per la pasta della tartelletta
Versate in una ciotola la farina setacciata, aggiungete timo, menta e sale. Aggiungete l’acqua, l’aceto ed iniziate ad impastare finchè il composto non sarà omogeneo. Continuando ad impastare, unite l’olio e trasferite il composto su un piano e lavoratelo. Dategli una forma circolare, trasferite in una ciotola e coprite con una pellicola. Lasciatela riposare per 40 minuti a temperatura ambiente.
Rivestite gli stampi a forma di piccola crostata e infornate a 180°C per circa 20/25 minuti.

Per la macedonia
Lavate, sbucciate e tagliate il mango a pezzetti. Mettetene una parte in un frullatore con un po’ di yogurt bianco, frullate fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete la colla, precedentemente sciolta nel microonde e mescolate. Tenete la gelatina in frigo e toglierla quando il composto sarà cremoso. Unite alla gelatina l’altra metà del mango a pezzettini. Frullate i chicchi di melograno. Sbucciate il kiwi e tagliatelo a cubetti. Lavate e tagliate a spicchi i chicchi di uva.

Per il cotechino
Far cuocere in acqua calda il cotechino per 20 minuti. Fatelo raffreddare, aprite la busta del sottovuoto ed estraete
il cotechino. In una padella antiaderente versate dell’olio d’oliva e fatelo riscaldare. Ponete il cotechino nella padella facendolo rosolare, creando una crosta all’esterno. Quando si sarà raffreddato, tagliatelo in pezzetti regolari.