Cotegnaccio: il castagnaccio con Cotechino Modena IGP

Cotegnaccio: il castagnaccio con Cotechino Modena IGP

Avete provato un castagnaccio con Cotechino Modena IGP? Si chiama cotegnaccio e rispetto alla ricetta tradizionale del castagnaccio ha la sapidità del Cotechino Modena IGP.

Quella del cotegnaccio con Cotechino Modena IGP è una ricetta insolita, ma semplice da preparare ed è adatta a tutte quelle occasioni in cui stupire il palato è l’unico obiettivo.

Uvetta, noci e Cotechino Modena IGP sono mescolati alla classica farina di castagne, un prodotto tipico del periodo autunnale e invernale. Il suo sapore ha un grande carattere e il contrasto di aromi e consistenze rende questa ricetta davvero indimenticabile.

Non vi resta che mettervi il grembiule ed entrare in cucina, il cotegnaccio con Cotechino Modena IGP aspetta solo di essere preparato!

Cotegnaccio: castagnaccio con Cotechino Modena IGP

La ricetta del cotegnaccio con Cotechino Modena IGP


Ingredienti per 4 persone

  • 150 g farina di castagne
  • 180 g acqua
  • 60 g Cotechino Modena IGP
  • 20 g noci
  • 20 g uvetta
  • 20 g cioccolato fondente
  • 10 g pinoli
  • 80 m olio EVO
  • 2 rametti rosmarino
  • Scorza d’arancia q.b.

Preparazione

Sciogliere la farina di castagne setacciata in acqua tiepida formando un composto piuttosto liquido ed aggiungere l’olio. Lasciarlo riposare coperto in frigorifero per 30 minuti. In sequenza: tagliare a piccoli cubetti il Cotechino Modena IGP precedentemente cotto, sgusciare e spezzare le noci in piccoli pezzi, mettere a bagno l’uvetta in acqua fredda, tagliare il cioccolato in scaglie, sfogliare il rosmarino, ricavare la scorza da un’arancia e tagliarla a julienne. Ungere o foderare con carta da forno uno stampo e versarvi il composto ad una altezza di circa un dito. Cospargere con Cotechino Modena IGP, noci, uvetta, scaglie di cioccolato, pinoli, rosmarino e scorza d’arancia. Cuocere in forno statico a 100°C fino a quando il composto non è completamente rappreso e tende a staccarsi dai bordi dello stampo. Sfornare e servire tiepido.

Scoprite anche: