Zampone Modena IGP con tortino di patate al porro e favette

Zampone Modena IGP con tortino di patate al porro e favette

I ragazzi dell’IIS Alfredo Panzini di Senigallia ci propongono questa gustosa ricetta.
Ingredienti per 5 persone
• Zampone Modena IGP g 300porrofavette
• Favetta fresca (o surgelata) g 150
• Patate g 300
• Porro g 50
• Pendolini g 100
• Olio EVO g 30
• 1 spicchio di aglio
• Finocchietto selvatico g 10
• Sale e pepe q.b.

 

Procedimento
Cuocere lo Zampone Modena in brodo vegetale e mantenere in caldo. Lessare le patate, pelarle, passarle al passaverdura, poi saltarle in padella con olio e porro tritato. Aggiustare di sapore, togliere dal fuoco. Con un sacchetto a punta liscia formare dei tortini, disporre in teglia con carta da forno. Sbianchire la favetta. Fare un soffritto con olio, aglio e finocchio selvatico, aggiungere i pendolini a spicchi, la favetta, far cuocere leggermente e aggiustare di sale e pepe. Cuocere al forno i tortini di patate a 180°. Tagliare a fette lo Zampone Modena. Al centro del piatto posizionare il tortino, adagiare la fetta di Zampone Modena e la salsa di favette.