Medaglioni di Zampone Modena IGP e melanzane su ristretto di Montepulciano

Medaglioni di Zampone Modena IGP e melanzane su ristretto di Montepulciano

Lo Zampone Modena IGP diventa protagonista di numerose occasioni di convivialità e non solo, un esempio? La tradizionale grigliata di Ferragosto diventerà speciale se insaporita da tutto il gusto dei Medaglioni di Zampone Modena IGP e melanzane su ristretto di Montepulciano.

La loro preparazione è veloce ed essenziale, nonostante i tanti ingredienti che vanno a comporre questo piatto speciale e goloso. Pomodori Roma, zucchine, peperoni e soprattutto una raffinata glassa con il vino Montepulciano d’Abruzzo. Lasciatevi catturare dalla bontà dei Medaglioni di Zampone Modena IGP e melanzane su ristretto di Montepulciano.

Medaglioni di Zampone Modena IGP e melanzane su ristretto di Montepulciano, ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr Zampone Modena IGP
  • 120 gr Melanzane
  • 80 gr Pomodori Roma
  • 70 gr Zucchine
  • 15 gr Caciocavallo
  • 15 cl Montepulciano d’Abruzzo
  • 50 g Peperone rosso
  • 50 gr Peperone giallo
  • 50 gr Peperone verde
  • 40 gr Zucchero di canna
  • Olio Evo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione
Cuocere lo Zampone Modena IGP sottovuoto per 40 minuti circa, far raffreddare e ricavare dei medaglioni. Portare ad ebollizione il vino Montepulciano d’Abruzzo con lo zucchero fino ad ottenere una glassa. Fare rosolare un peperone in diverse cotture con un filo di olio EVO a fiamma bassa, affogare con acqua e frullare per ottenere la purea. Cuocere le zucchine alla griglia e condirle con olio EVO e sale. Far appassire il pomodoro in forno a 80° C per circa un’ora. In un piatto sistemare i medaglioni di zampone, adagiare il pomodoro Roma e guarnire con il resto degli ingredienti. Glassare con la riduzione di Montepulciano.

Scopri anche le deliziose ricette a base di Cotechino Modena IGP!