Arancino di riso e lenticchie con ragù di Zampone Modena Igp con salsa di pomodoro “siccagno” di Valledolmo e Aceto Balsamico di Modena

Arancino di riso e lenticchie con ragù di Zampone Modena Igp con salsa di pomodoro “siccagno” di Valledolmo e Aceto Balsamico di Modena

Goditi uno stuzzichino sfizioso con Zampone Modena IGP, prova questi deliziosi arancini!
Ingredienti per 6 personeArancini
• Riso carnaroli g 450
• Lenticchie g 250
• Zampone Modena IPG g 300
• Pisellini g 200
• 1 carota
• 2 cipolle bionde
• 1/2 costa di sedano
• 1 scalogno
• Polpa di pomodoro g 250
• Pomodori “Siccagni” di Valledolmo g 250
• Farina
• Acqua
• Zafferano
• Sale e pepe
• Pangrattato

Procedimento
Preparare un classico risotto allo zafferano e, a fine cottura, aggiungere le lenticchie precedentemente cotte. A parte preparare un classico ragù con lo zampone Modena, aggiungere dei pisellini e far freddare. In un fondo di scalogno e cipolla preparare un pomodoro classico con i “Siccagni” di Valledolmo. Con riso e lenticchie formare delle sfere, farcirle con il ragù di zampone Modena, panarle prima in una lega di acqua e farina e successivamente
nel pangrattato. Friggere in abbondante olio di semi di arachide e servire con salsa di pomodoro. Completare con Aceto Balsamico di Modena.