Antipasto di Zampone Modena IGP con salsa allo zafferano e spuma di lenticchie

Antipasto di Zampone Modena IGP con salsa allo zafferano e spuma di lenticchie

Un antipasto originale, con ingredienti nostrani, raffinati e soprattutto genuini: l’antipasto di Zampone Modena IGP con salsa allo zafferano e spuma di lenticchie è un piatto tutto da assaporare e perfetto da servire prima di una cena in famiglia o di un pranzo delle feste.

Grazie allo zafferano, inoltre, tutto il gusto di Zampone Modena IGP risalterà ancor di più e sarà capace di convincere sin dal primo assaggio. Ecco come realizzare questa deliziosa ricetta!

Antipasto di Zampone Modena IGP con salsa allo zafferano e spuma di lenticchie, ricetta

Ingredienti

  • 1 Zampone Modena IGP
  • 200 g Lenticchie
  • 200 g Burro
  • 70 g Farina
  • 2 bustine di zafferano
  • 100 ml Panna liquida
  • 1 sedano
  • 2 carote
  • 2 cipolle
  • 50 g Rosmarino
  • Olio EVO q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione
Preparare il brodo vegetale di sedano carote e cipolle. Mettere sottovuoto lo Zampone Modena IGP imbrigliato, aggiungendo le erbe aromatiche e 50 grammi di burro. Sgorgare le lenticchie. Aggiungere in una casseruola burro e farina per la preparazione di un roux bianco.

Cuocere lo Zampone Modena IGP sottovuoto a 130°C per 2 ore; nel frattempo rosolare le lenticchie con olio e cipolla tritata, a cui aggiungere il brodo e lasciar cuocere per 45 minuti. Dopo la cottura frullare, setacciare, aggiungere la panna e all’occorenza il sale. Preparare la salsa allo zafferano con il roux e gli stimmi dissolti in poco brodo vegetale.

Una volta cotto lo Zampone Modena IGP, tagliare a fette e rosolarle in padella, insieme alla sua pelle.

Composizione del piatto
Disporre sul piatto la salsa allo zafferano, una fetta di zampone e sopra la spuma di lenticchie con la pelle dello zampone.
Si consiglia l’abbinamento con un Lambrusco di Sorbara.

Scopri anche