Un dolce antipasto toscano all’emiliana.

Un dolce antipasto toscano all’emiliana.

Anche Zampone e Cotechino IGP possono avere un lato dolce…
Ingredienti per 4 persone

cantucci
PER IL PATÈ DI COTECHINO MODENA
• Cotechino Modena IGP g 200
• Fegatini di pollo g 100
• Capperi di Pantelleria dissalati g 30
• Acciughe g 15
• 1/2 mela
• 1/2 pera
• 1 cipolla rossa
• Vin Santo dl. 2
• Olio EVO Toscano;
• Sale q.b.
PER LA PASTA DEL CANTUCCIO
• Farina “00” kg. 1
• Zucchero g 500
• Burro fuso g 300
• 8 uova
• Mandorle tritate finissime g 500
• 2 bustine lievito vanigliato
• Scorza di un limone grattugiata;
• Sale g 10

Procedimento
PER IL PATÈ:
Tritare la cipolla, farla soffriggere in padella, aggiungere i fegatini di pollo precedentemente
lavati, farli rosolare e aggiustare di sale. Dopo circa 5 minuti di cottura aggiungere il cotechino Modena a pezzi, successivamente la mela e la pera tagliate a quadratini. Aggiungere capperi e acciughe. Continuare la cottura a fuoco lento e sfumare con il Vin Santo, farlo evaporare e portare a cottura. Con un mixer frullare bene il tutto fino a renderlo omogeneo e cremoso.
PER IL CANTUCCIO:
Amalgamare lo zucchero con le uova, aggiungere la farina, il lievito e le mandorle, impastare bene aggiungendo il burro fuso, infine mettere il sale e la scorza del limone. Impastare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Stendere la pasta in modo abbastanza fino, ricavare con un coppapasta dei dischi di piccola misura e cuocerli in forno a 180°. Utilizzando contenitori da finger food, mettere un disco di cantuccio, spalmare il paté e fare lo stesso procedimento fino ad ottenere tre strati. Rifinire con foglioline di cerfoglio.