Timballo di Cotechino Modena IGP con verdure, riso e quinoa

Timballo di Cotechino Modena IGP con verdure, riso e quinoa

Un accostamento particolare per gustare Cotechino Modena IGP come non avete mai fatto: ecco il timballo di Cotechino Modena IGP con verdure, riso e quinoa.

Il timballo di Cotechino Modena IGP con verdure, riso e quinoa con crostino aromatizzato all’olio extravergine di oliva e crema di yogurt al cocco e lime è una ricetta creativa con tante note di freschezza.

Scoprite tutti i segreti per preparare il timballo di Cotechino Modena IGP!

Ingredienti per 4 persone
• 160 g riso bio e quinoa
• Yogurt magro al cocco
• 100 g Cotechino Modena IGP
• 70 g carote
• 70 g zucchine
• 20 g pane
• 35 g peperone rosso
• 35 g peperone giallo
• Erba cipollina 4 ciuffi
• Olio EVO q.b.
• Aceto Balsamico di Modena q.b.
• Scorza di lime
• Sale q.b.

Preparazione

Per il timballo
Cuocere il Cotechino Modena IGP in acqua, intanto tagliare le verdure a piccoli cubetti. Quando il Cotechino Modena IGP sarà pronto metterlo a raffreddare. Cuocere il riso e la quinoa in acqua per 10 minuti, scolarli e metterli a raffreddare. Unire il riso e le verdure e condire con olio EVO, Aceto Balsamico di Modena e un pizzico di sale. Tagliare il Cotechino Modena IGP a fettine.

Per la crema
Mescolare lo yogurt magro al cocco con la scorza del lime.

Per il crostino
Tagliare il pane a fette da 5 grammi l’una, cospargerlo leggermente di olio EVO e poi metterlo in forno per pochi minuti. Adagiare una striscia di crema sul piatto e poi, con un coppapasta, formare la base del timballo con la fetta di Cotechino Modena IGP. Aggiungere il riso e quinoa e togliere delicatamente dal coppapasta, adagiando il crostino sopra al timballo. Decorare con un ciuffo di erba cipollina e completare il piatto.

Scopri qui anche le ricette con lo Zampone Modena IGP!