Cotechino Modena IGP con polenta bianca e finocchi brasati

Cotechino Modena IGP con polenta bianca e finocchi brasati

Semplice e al tempo stesso ricercata, questa ricetta con Cotechino Modena IGP offre eleganza al piatto e al palato. Ideale per il pranzo delle feste, ma adatta a tutte le occasioni, la ricetta del Cotechino Modena IGP con polenta bianca e finocchi brasati è molto facile da preparare. La sinuosità della polenta bianca contrasta la croccantezza dei finocchi brasati. Il tutto è equilibrato dalla gentile sapidità di Cotechino Modena IGP.

Ecco tutti i passaggi per preparare questa favolosa ricetta!

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Cotechino Modena IGP
  • 2 spicchi d’aglio
  • 300 g di farina per polenta bianca
  • 400 g di spinaci
  • 2 finocchi
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Rosmarino
  • Peperoncino
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale grosso
  • Sale fino

Preparazione

Per il cotechino:

Mettete il Cotechino Modena IGP in cottura in acqua bollente. Una volta pronto estraetelo dall’involucro e tagliatelo a fette di circa 2 cm di spessore.

Per la polenta bianca:

Preparate la polenta bianca. Mettete a bollire l’acqua, aggiungete il sale grosso e versate a pioggia la farina continuando a mescolare per circa 5 minuti.

Per gli spinaci:

Saltate in padella gli spinaci con uno spicchio d’aglio, un peperoncino e un filo d’olio.

Per i finocchi:

Tagliate i finocchi a spicchi e rosolateli in padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino. Quando saranno ben rosolati sfumate con il vino, lasciate evaporare l’alcol e cuocete a fuoco dolce per 10-15 minuti.

Per l’impiattamento:

Impiattate mettendo la polenta nel piatto, aggiungete gli spinaci saltati, le fette di cotechino e i finocchi brasati.

Consigli:

In alternativa agli spinaci potrete usare degli asparagi cotti al vapore e saltati velocemente in padella. Il sapore piacevolmente pungente degli asparagi renderà ancora più interessante questo piatto semplice e comunque elegante.

Scopri anche: