Medaglioni di Cotechino Modena IGP su vellutata di finocchio

Medaglioni di Cotechino Modena IGP su vellutata di finocchio

I medaglioni di Cotechino Modena IGP su vellutata di finocchio sono una deliziosa invenzione dell’Istituto Gioberti di Roma. I ragazzi hanno preparato un piatto gustoso e originale a base di Cotechino Modena IGP.

I medaglioni di Cotechino Modena IGP croccanti su vellutata di finocchio con verdure saltate e crema di rapa rossa, sono un ottimo secondo piatto, ideale per le grandi occasioni che richiedono ricette da ricordare.

Portate i medaglioni di Cotechino Modena IGP sulla tavola delle feste, ma anche su quelle del pranzo della domenica in famiglia e i vostri ospiti resteranno piacevolmente sorpresi. Preparare i medaglioni di Cotechino Modena IGP con vellutata di finocchio non è difficile, ma dovrete eseguire tutti i passaggi per ottenere la ricetta perfetta. Ecco tutti i dettagli di preparazione.

 

Medaglioni di Cotechino Modena IGP croccanti con vellutata di finocchio

La ricetta dei medaglioni di Cotechino Modena IGP

Ingredienti per 5 persone

  • 400 g Cotechino Modena IGP
  • 100 g carote
  • 700 g finocchi
  • 200 g rape rosse precotte
  • 400 g cavolo verza
  • 50 g scalogno
  • Olio EVO della Sabina Dop
  • Sale e pepe q.b.
  • 50 g burro

Preparazione

Per la vellutata di finocchio
Mondare, lavare e tagliare a fette i finocchi. In una pentola far soffriggere lo scalogno tritato con un po’ di olio e burro. Aggiungere i finocchi e lasciar brasare per circa 25 minuti, quindi coprire con dell’acqua calda e continuare a cuocere per 30 minuti a fiamma bassa. A cottura ultimata frullare e regolare di sale.

Per il Cotechino Modena IGP
Dopo aver rigenerato il Cotechino Modena IGP per circa 20 minuti in acqua bollente, tagliare delle fette di circa 1,5 cm di spessore. In una padella antiaderente con un po’ di olio scottare per pochi secondi le fettine da entrambi i lati.

Per le verdure
Mondare, lavare e tagliare a julienne sia le carote che la verza. Sbollentare entrambi per pochi secondi in acqua bollente. In un padella rosolare un po’ di scalogno tritato aggiungere le verdure e saltare per pochi minuti a fiamma alta. Correggere di sale.

Per la crema di rapa rossa
Tagliare la rapa a pezzi, frullare aggiungendo un filo di olio e del sale fino.

Per la composizione del piatto
In un piatto piano mettere la vellutata calda di finocchio, al centro adagiare le verdure saltate, quindi completare con i medaglioni caldi e croccanti di cotechino e la crema di rape rosse.

Scoprite anche: