Il Cotechino che torna dal Giappone a bordo di un panino

Il Cotechino che torna dal Giappone a bordo di un panino

Il “Cotechino che torna dal Giappone a bordo di un panino” è il nome originale e divertente scelto dall’IIS Pellegrino Artusi di Chianciano Terme per la ricetta di un panino fusion pieno di sapori italo-nipponici, dal gusto irresistibile.

Scoprire la ricetta di questo panino gourmet a base di Cotechino Modena IGP – che parla un po’ giapponese e un po’ italiano – è molto semplice, dovrai solo continuare a leggere: qui infatti trovi tutti gli ingredienti necessari alla preparazione del Cotechino che torna dal Giappone, i passaggi spiegati nel dettaglio e alcuni segreti per un impiattamento da veri chef. Perché non provarla a casa? Ci vorrà solo un po’ di tempo ai fornelli e tanta passione in cucina.

Cotechino e tè Matcha, zucca e sakè, maionese e mandarino: questo panino, forse già dal primo assaggio, ti farà scoprire un mix di sapori insoliti che – sorprendentemente – ti appassionerà all’istante. Insomma, il Cotechino che torna dal Giappone a bordo di un panino è quindi un piatto unico nel suo genere e, di certo, da provare almeno una volta: guarda subito la ricetta e prova a realizzarla!

Cotechino che torna dal Giappone

Cotechino che torna dal Giappone, panino fusion

Per il pane
100 g di farina 00
80 ml di latte intero
Un cucchiaino di zucchero semolato
1 g di lievito secco
1 g di lievito istantaneo
6 ml di olio di semi di girasole
4 g di tè Matcha
Semi sesamo nero q.b.
Sale q.b.

Per il chutney
200 g di zucca
200 ml di acqua
20 g di burro
Pepe rosa q.b.

Per il cotechino
80 g di Cotechino Modena IGP
30 ml di sakè
30 ml di mirin
5 ml di salsa di soia
Zenzero grattugiato fresco q.b.
Aglio grattugiato q.b.
Zeste di mandarino q.b.

Per la maionese
1 tuorlo d’uovo
100 ml di olio di semi
2 mandarini, succo e scorza
1 pizzico di sale

 

Per l’insalata
1 carota
100 ml di acqua
80 ml di aceto di vino bianco
15 g di zucchero
8 g di sale
1 spicchio d’aglio
Peperoncino q.b.
Arachidi q.b.
Basilico q.b.

Preparazione

Per il pane

Innanzitutto, comincia la ricetta preparando il pane al tè Matcha fatto in casa.
In una ciotola, unire tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito, sale, tè Matcha in polvere) a quelli liquidi (latte e olio) e poi impastare per circa 3 minuti. Fare quindi lievitare l’impasto un’ora e mezza abbondante.
Una volta trascorso il tempo necessario, prima stendere e poi arrotolare l’impasto, dopodiché ricavare delle porzioni uniformi e lasciare lievitare per altri 30 minuti affinché il risultato sia ottimale. Trascorso anche questo tempo, cospargere quindi la superficie dei panini ottenuti con i semi di sesamo e, successivamente, cuocere a vapore per circa 8 minuti.

Per il cotechino

Cuocere il Cotechino Modena IGP in acqua bollente, come da istruzioni indicate sulla confezione.
Nel frattempo, mescolare in una terrina il sakè, la salsa di soia, il mirin, l’aglio, lo zenzero e la scorza di mandarino, fino ad ottenere una marinata. Non appena sarà cotto, immergere il Cotechino nella marinata e poi lasciarlo riposare per 20 minuti. Infine, scolare il Cotechino dal liquido di marinatura e poi tagliarlo a medaglioni, quindi scottarlo in padella per qualche minuto.

Per la maionese

Unire al tuorlo – in una ciotola – il succo e la scorza dei mandarini con l’aggiunta di un pizzico di sale, poi emulsionare il tutto con l’olio di semi versato a filo, finché si ottiene un composto montato (aiutandosi con le fruste). Appena ottenuta la maionese profumata al mandarino, tenerla da parte in frigorifero fino al momento di utilizzo.

Per il chutney

Ora occupati della preparazione del chutney alla zucca. Innanzitutto, rosolare la zucca con il burro e poi lasciarla cuocere aggiungendo l’acqua, fino a raggiungere la consistenza simile a quella della marmellata. Infine, aggiungere il pepe rosa, mescolare e poi tenere da parte.

Per l’insalata

Per marinare le carote, creare un’altra marinata facendo bollire l’acqua con l’aceto, il sale, lo zucchero, il peperoncino e l’aglio. Tagliare quindi a julienne le carote e poi versare sopra la marinatura appena realizzata. Versare in una ciotola le carote marinate, poi unire le arachidi tritate e infine il basilico, quindi mescolare bene e poi tenere anche quest’ultima preparazione da parte con gli altri ingredienti per la realizzazione finale del panino.

Creazione finale del piatto

Per prima cosa, tagliare il panino al tè Matcha a metà, quindi scaldarlo leggermente sulla piastra o in padella. Spalmare poi entrambe le fette di pane con poca maionese al mandarino. Dopodiché, adagiare il Cotechino marinato al centro, quindi aggiungere un cucchiaio scarso di chutney alla zucca e, direttamente sopra quest’ultimo, anche l’insalata di carote e arachidi. Infine, chiudere con l’altra fetta di pane e poi, se volete, infilzare con uno stecco di legno.

Il Cotechino che torna dal Giappone a bordo di un panino è quindi pronto per essere servito!


Scopri anche: