Cotechino Modena IGP, sgombro e birra.

Cotechino Modena IGP, sgombro e birra.

Il Cotechino Modena IGP, sgombro e birra è una delle ricette finaliste del Concorso del 2015. 

La morbida carne del Cotechino Modena IGP si sposa alla perfezione con la delicatezza dello sgombro e il lieve gusto amaro della birra.

Il Cotechino Modena IGP, sgombro e birra è un piatto equilibrato e ricco di stile in cui sapori e profumi accompagnano il palato in un’esperienza gastronomica davvero interessante. 

Il protagonista del piatto è senza dubbio il Cotechino Modena IGP che, con la sua naturale e piacevole sapidità, rende questo piatto adatto a tutte le occasioni.

Ecco tutti i passaggi per la preparazione del Cotechino Modena IGP, sgombro e birra.

Ingredienti per 6 persone

• 400 g Cotechino Modena IGP
• 50 g aceto di mele
• 66 cl birra aromatica
• 100 g saccarosio
• Sale bilanciato per la marinatura dello sgombro q.b.
• Zenzero fresco q.b.
• 1 cetrangolo
• Cardamomo q.b.
• Pepe di Szechuan q.b.
• Olio EVO Gentile q.b.
• Limone di Vallevò
• Vino bianco secco dl. 1

Per l’insalata in agrodolce
• Mele renette
• Uvetta idratata
• Melograno
• Cotogne marinate
• Caki alla vaniglia
• Valerianella
• Uva fresca

Preparazione 

Pulire e sfilettare gli sgombri, quindi marinarli sottovuoto con il sale bilanciato, lo zenzero e la buccia del cetrangolo per 12 ore circa.

Cuocere il Cotechino Modena IGP seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Far raffreddare, realizzare un cubo e scottarlo velocemente alla griglia da ambo i lati. Lavare i filetti di sgombro con il vino bianco e il succo di limone ed eliminare le spine centrali.

Preparare il caramello all’aceto facendo caramellare lo zucchero a 176°C e decuocere quindi con l’aceto e abbatterlo in positivo. Fare la riduzione di birra con lo zucchero, il cardamomo e il pepe e poi far raffreddare.

Posizionare in un lato del piatto l’insalatina condita con olio EVO. Bagnare il cubo di Cotechino Modena IGP solo dalla parte grigliata con il caramello all’aceto e posizionarlo
sopra l’insalatina, completare il piatto con i trancetti di sgombro, la riduzione di birra e un filo di olio EVO.

Scopri anche: