Cono di Cotechino e Zampone Modena IGP

Cono di Cotechino e Zampone Modena IGP

Una sfiziosa ricetta per gustare Cotechino e Zampone Modena IGP tutto l’anno!

Il cono di Cotechino e Zampone Modena IGP è croccante all’esterno e morbido all’interno ed è perfetto per un aperitivo sfizioso in qualsiasi occasione.

Cotechino e Zampone Modena IGP sono i protagonisti di questa ricetta la cui preparazione è semplice e adatta a tutti i livelli.

Ecco come preparare il cono di Cotechino e Zampone Modena IGP!

Ingredienti per 4 persone

• 200 g Cotechino Modena IGP
• 200 g Zampone Modena IGP
• 150 g pane raffermo
• 2 uova
• 150 g farina di lenticchie bio
• 400 g Parmigiano Reggiano grattugiato
• 250 g farina mais bramata
• 100 cl cqua
• Sale q.b.
• 1 l olio di arachidi

Preparazione

L’idea di questa ricetta è nata dalla considerazione che lo Cotechino e Zampone Modena IGP sono alimenti che possono essere consumati in tutti i periodi dell’anno e non esclusivamente in quello natalizio.

Questa ricetta è una rivisitazione della classica presentazione di Cotechino e Zampone Modena IGP con le lenticchie e la polenta, elaborando una pietanza costituita da una cialda di Parmigiano Reggiano modellata a forma di cono, riempita con polpettine a base di Cotechino e Zampone Modena IGP passate nella farina di lenticchie ed altre a base di polenta; in questo modo è possibile gustare il piatto comodamente anche durante una passeggiata. 

Il cono è arricchito da una mousse di patate. In onore della città di Modena ne è stato ricreato lo stemma realizzando una cialda decorativa di polenta con una croce blu disegnata. Il nome del piatto deriva dagli ingredienti utilizzati (lenticchie e maiale), considerati da sempre simbolo di abbondanza e di prosperità.

Scopri qui anche le ricette con lo Zampone Modena IGP!