Cestino di patate con insalata di cotechino modena igp e carciofi alla menta di Pancalieri

Cestino di patate con insalata di cotechino modena igp e carciofi alla menta di Pancalieri

Giornata di Festa? Hai in programma una gita fuori porta o un pic nic? Abbiamo il “Cestino” giusto per te!

Ingredienti per 6 persone:
1 Cotechino Modena IGP precotto g 400
Patate g 200
4 carciofi
1 spicchio d’aglio
Prezzemolo g 20
Menta di Pancalieri g 40
Vino bianco d l 2
2 uova
Farina g 100
Valeriana g 150 (sarzet in piemontese)
Olio EVO d l 1
Peperoni gialli e rossi quadrati di Carmagnola g 400
1 limone
Fiore-di-patate-con-insalatina-di-Cotechino--A

Procedimento
Cuocere il cotechino. Pelare le patate, tagliarle a fettine sottilissime con la mandolina, passarle prima nella farina poi nell’uovo e formare così i cestini di patate, aiutandosi con degli stampini di alluminio monouso e cuocere in forno a 105° C per 20-25 minuti. Pulire i carciofi, tagliarli finemente e tenerli in acqua e limone; far rosolare uno spicchio d’aglio, poi la menta, il prezzemolo e dopo aver fatto rosolare un po’ i carciofi, aggiungere il vino bianco. Coprire con un coperchio e far cuocere circa 10-15 minuti. Tagliare i peperoni a cubetti regolari di circa 5 mm e saltare
in padella calda con un po’ d’olio, sale e pepe. Quando il cotechino è cotto lasciarlo raffreddare, levare il budello e tagliarlo a cubetti. Condire il cotechino con i carciofi, i peperoni, con un’emulsione ottenuta con olio e il fondo di cottura dei carciofi, un trito di menta e prezzemolo. Riempire i cestini di patate con l’insalata di cotechino.
FINITURA DEL PIATTO. Adagiare alla base del piatto dei carciofi cotti la sarzet e i peperoni saltati in padella, al centro porre il cestino di patate riempito con l’insalata di Cotechino IGP Modena. Condire ancora se necessario con l’emulsione di olio e fondo di cottura dei carciofi e servire.