ricette cotechino

Il Cotechino con frutti di bosco in salsa e chips di patate è "Spirale di sapori", la ricetta dall'Istituto Magnaghi: scopri subito come realizzarla! Sapori decisi e delicati si uniscono in un secondo piatto davvero delizioso, perfetto per chi cerca la tradizione ma con un tocco gourmet. Il Cotechino con frutti di bosco in salsa e chips di patate è infatti una ricetta che mescola sapientemente ingredienti classici e di qualità, storia e innovazione. Prova a cucinare questo piatto a casa, ecco tutti gli ingredienti necessari e il procedimento spiegato passo dopo passo per portarlo in tavola.
Hai mai provato i tortelli con Cotechino Modena IGP e crema di lenticchie? Sono davvero perfetti da portare in tavola nelle fredde giornate invernali e durante le festività natalizie! Cotechino e lenticchie accompagnano questi tortelli di pasta all'uovo con il tipico ripieno di ricotta e spinaci, un grande classico della nostra cucina tradizionale. Il Cotechino di Modena IGP, con il suo gusto deciso e la sua consistenza morbida - insieme alla crema di lenticchie, darà una spinta ad un primo piatto che difficilmente dimenticherete. Lenticchie e Cotechino, il connubio perfetto di sapori che ricorda i pranzi e le cene in famiglia: prova a realizzare questa ricetta e riscopri i profumi di una volta, abbinandoli infine alla classicità dei tortelli di magro. Ancora una volta il Cotechino si riscopre in una ricetta della tradizione, con un tocco di originalità in più: ecco ingredienti e procedimento per realizzarla.
[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""][vc_column][vc_video link="https://youtu.be/Gzb9vZ-VmtQ"][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""] Il tacos con Cotechino, peperoni e crema di avocado è una ricetta che fonde le sue origini messicane con il sapore tutto italiano del Cotechino Modena IGP. Il Cotechino può infatti diventare protagonista di ricette insolite, che si avvicinano con gusto a sentori e profumi esotici. È proprio il caso di questi tacos di mais farciti con peperoni, cipolle, crema di avocado, coriandolo e lime. Il suo sapore unico, la presentazione coloratissima e - ovviamente - il Cotechino Modena IGP sono i protagonisti di questo piatto che sa di Italia e Messico allo stesso tempo. Prova a realizzare il tacos con Cotechino per una cena a tema messicano con gli amici o in famiglia: il successo è assicurato. Ecco allora come preparare i tacos con cotechino, peperoni e crema di avocado!
[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""][vc_column][vc_video link="https://www.youtube.com/watch?v=UkvWdVp7tQM"][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""] La polenta di pane e Cotechino è un secondo piatto perfetto da portare in tavola in tante occasioni, prima e dopo le festività natalizie. Dopo le feste, infatti, abbondano sulle tavole e nelle dispense tantissimi avanzi. In una cucina attenta non si butta via niente e la ricetta della polenta e Cotechino nasce proprio da questo concetto. La polenta di pane risulta più corposa e saporita rispetto alla polenta tradizionale ed è ottima se abbinata al gusto deciso del Cotechino Modena IGP. A completare il piatto, c’è poi la croccantezza della frutta secca, ingrediente sempre presente sulle tavole imbandite di Natale, Capodanno ed Epifania. Scopri qui come preparare la polenta di pane e Cotechino con granella di frutta secca, porta in tavola tutto il gusto della tradizione!
[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""][vc_column][vc_video link="https://www.youtube.com/watch?v=chOKV70Cjg0&feature=youtu.be"][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""] Come realizzare gustosi finger food di Cotechino Modena IGP? È facile: segui la video ricetta e porta in tavola un antipasto diverso dal solito! In questa ricetta, il verde brillante dei broccoletti incontra il rosso acceso dei peperoni, colori e profumi che sposano il gusto unico del Cotechino Modena IGP, per un finger food di Capodanno tutto da assaporare. Preparare un finger food di Cotechino è la scelta perfetta per chi non sa aspettare la mezzanotte: il classico cotechino e lenticchie, in questa ricetta, è infatti rivisto in chiave fresca e innovativa come antipasto, esaltato da creme sinuose e dalla croccantezza delle briciole di tarallo. Facile da mangiare in piedi, questa ricetta a base di Cotechino - ideale per festeggiare il Capodanno fin dall’aperitivo - è molto semplice da preparare: guarda il video e prova a cucinarla.
Il neccio di Cotechino Modena IGP con crema di Parmigiano stagionato 24 mesi, spuma di lenticchie, crumble di spugna Santoreggia e cialda corallo è un piatto davvero originale e innovativo che, però, strizza l'occhio alla tradizione. I necci, infatti, sono originari della Toscana e, più precisamente, della provincia di Pistoia: realizzati con farina di castagne, acqua e olio extravergine di oliva, sono simili alla piadina e vengono farciti a piacere. In questa ricetta, il protagonista della farcitura è il Cotechino Modena IGP: il suo gusto deciso ed elegante viene mixato sapientemente con la spuma di lenticchie e la crema di Parmigiano. Il tocco croccante è dato infine dal crumble di spugna Santoreggia e dalla cialda corallo all'olio extravergine di oliva. Vuoi provare la ricetta del neccio di Cotechino? Continua a leggere e scopri come realizzarla! [caption id="attachment_3753" align="alignnone" width="940"]Neccio di Cotechino Modena IGP Il Neccio di Cotechino Modena IGP con crema di Parmigiano stagionato[/caption]
[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""][vc_column][vc_video link="https://youtu.be/syEYIMs9cME"][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""] Il Cotechino con crema di lenticchie, melograno e panna acida porta sulle tavole natalizie tutto il gusto della tradizione delle feste con consistenze che oscillano tra il croccante e il cremoso. Questa è una ricetta elegante e raffinata, ma al tempo stesso semplice e facilissima da preparare! Composto da tutte le parte nobili del maiale, il Cotechino Modena IGP si abbina alla perfezione con la dolcezza del melograno e l’acidità della crème fraîche, dando così vita ad un secondo piatto ideale per le sontuose tavole natalizie. Nel rispetto della tradizione e del territorio italiano, questa ricetta prevede un abbinamento classico rivisto in chiave più contemporanea: un’avvolgente crema di lenticchie rosse. Ecco allora di seguito tutti gli ingredienti e i passaggi per preparare il Cotechino con crema di lenticchie rosse, chicchi di melograno e panna acida.
[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""][vc_column][vc_video link="https://youtu.be/x53I9kHpCrA"][/vc_column][/vc_row][vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""][vc_column][vc_column_text]Il Cotechino al vapore con purè di sedano rapa al profumo di erbe aromatiche è una ricetta natalizia semplice e veloce che racchiude al suo interno tutti i sapori della tradizione e i profumi delle preparazioni creative. Partendo dalla storia del Cotechino Modena IGP, questa ricetta ripercorre tutto il gusto del Natale e viene arricchita da un pizzico di innovazione, data da un purè nuovo e delizioso a base di sedano rapa. La cottura al vapore, oltre a conferire un sapore leggero al piatto, è molto rapida e sarà in grado di rispettare tutti i valori nutrizionali del Cotechino. Si tratta quindi di un piatto semplice ma gustoso, adatto alle tavole natalizie e anche alle cene invernali, in cui un buon purè avvolgente si abbina alla perfezione alle carni saporite del Cotechino al vapore. Ecco come preparare un favoloso Cotechino al vapore con purè di sedano rapa. Ingredienti per 4 persone
I tagliolini in due brodi sono una divertente versione della ricetta delle tagliatelle all'emiliana, nati da un'idea dello IAL di Serramazzoni (Modena). Questa ricetta innovativa ricorda due cucine famose nel mondo, ovvero quella italiana e quella giapponese. I tagliolini all'uovo sono infatti un grande classico della gastronomia italiana (ed emiliana in particolare), mentre il dashi è un brodo - solitamente di pesce - utilizzato come base di moltissimi piatti della cucina nipponica. In questa ricetta dei tagliolini in due brodi, i dashi vengono realizzati in modi diversi, uno con il Cotechino Modena IGP e uno con verdure deliziose come porro, carota e zucchine. Prova a realizzare la ricetta dei tagliolini in due brodi dashi all'emiliana, il loro gusto particolare ti conquisterà!