Raviolo croccante con cuore tenero di cotechino modena igp, prugne e crema di pecorino romano

Raviolo croccante con cuore tenero di cotechino modena igp, prugne e crema di pecorino romano

Dagli studenti dell’Istituto Vincenzo Gioberti questi deliziosi ravioli croccanti

 

Ingredienti per 4 persone

PER LA PAST A
Farina g 500
5 uova
Sale q.b.

PER IL RIPIENO
Cotechino Modena IGP g 400
Noci g 50
Prugne fresche g 100

PER LA CREMA DI P ECORINO
Pecorino Romano DOP g 100
Latte intero ml 250

 

PROCEDIMENTO
Lessare il cotechino, sbucciare le prugne (tenendo da parte la buccia che dovrà essere disidratata), tagliare finemente la polpa e cuocerla in padella con olio EVO. Tritare il cotechino e
le prugne fino ad ottenere un composto morbido. Tostare una piccola parte delle noci, tritarle e unirle al composto.

Disporre la farina su un piano creando una fontana, all’interno rompere le uova e impastare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Stendere la pasta e realizzare dei dischi farcendoli con il composto di cotechino, prugne e noci. Chiudere i dischi pizzicandoli ai bordi in modo da formare una mezzaluna.

Per la preparazione della salsa di pecorino, scaldare il latte in un pentolino ed unire il pecorino grattuggiato; togliere dal fuoco e mescolare accuratamente per amalgamare gli ingredienti. Frullare le restanti prugne cotte.
Cuocere i ravioli, saltarli nella crema di pecorino e impiattare. Decorare con fiori eduli, prugne disidratate e noci tritate.