Mezzelune di Cotechino Modena IGP impanate con pangrattato, finocchietto, timo e fiori di papavero con riduzione al vino Nobile di Montepulciano su letto di crema di ceci allo zenzero accompagnate da salsa di mele e miele

Mezzelune di Cotechino Modena IGP impanate con pangrattato, finocchietto, timo e fiori di papavero con riduzione al vino Nobile di Montepulciano su letto di crema di ceci allo zenzero accompagnate da salsa di mele e miele

 

Ricetta proposta dagli studenti dell’Istituto Pellegrino Artusi di Roma

Ingredienti per 1 persona

Cotechino Modena IGP g 100
Vino Nobile Montepulciano q.b.
Ceci precotti g 100
1 mela
3 cucchiai di miele
Finocchietto q.b.
Timo q.b.

 

3 fette di pane Toscano
Semi di papavero q.b.
Zenzero q.b.
Aglio q.b.
3 germogli
Olio EVO q.b.
Sale e pepe q.b.

 

Procedimento
PER IL PANGRATTATO
Versare il vino sulle fette di pane, infornarle fino a farle seccare poi ridurle in pangrattato. Incorporare con timo, finocchietto
e semi di papavero e mescolare il tutto.

PER LA SALSA MELE E MIELE
Sbucciare e denocciolare la mela, passarla al mini pimer e aggiungere i 2 cucchiai di miele con un pizzico di pepe.
Continuare con il mini pimer fino a ottenere una salsa.

PER IL COTECHINO
Cuocere il cotechino normalmente in acqua , toglierlo dalla busta e tagliarlo in mezze lune.
In una padella unire il vino Nobile, aggiungendo 1 cucchiaio di miele e farlo andare per 2 minuti.
Aggiungere le mezzelune e farle andare a fuoco dolce per 5-10 minuti; togliere le mezzelune dal fuoco e conservare la riduzione del vino creata.
Impanare le mezzelune nel pangrattato (timo , finocchietto e fiori di papavero) e riporlo nella salamandra fino a che non lo si impiatta.

PER LA CREMA DI CECI ALLO ZAFFERANO
Versare i ceci con la loro acqua in una pentola e lasciarli andare fino a che non siano quasi pronti.
Aggiungere zenzero, sale e pepe; toglierli dal fuoco, passarli al mini pimer fino a ottenere la crema.